QUANDO L’ASSOLUTAMENTE FAMILIARE DIVENTA L’ASSOLUTAMENTE ALIENO (6)

QUANDO L’ASSOLUTAMENTE FAMILIARE DIVENTA L’ASSOLUTAMENTE ALIENO (6)

SpiritiLibri No Comment
Cinema

La casa come luogo del pericolo: Radiazioni BX: distruzione uomo.

Cos’è ordinario?
Cos’è normale? 
È normale che il nostro gattino ci insegua come un mostro gigantesco per tutta la casa cercando di sbranarci, o che uno scalino alto venti centimetri sia da superare come se scalassimo una montagna?
Per Scott Carey (Grant Williams) tutto questo non solo è possibile, ma diventa ordinario, nella sua quotidiana sopravvivenza, dopo aver preso coscienza di ciò che è, e sarà ogni minuto in avanti ed ogni centimetro in meno.

Questa è la situazione nel film “Radiazioni BX: distruzione uomo”, diretto da Jack Arnold, del 1957. Tutto ciò che per un uomo comune che abita in una casa, che ha una moglie, che vive giorno per giorno circondato dai suoi oggetti che nella vita quotidiana possono servire a diversi scopi, tutto ciò, nel caso del protagonista del film, diviene una perturbante inversione, una trasformazione di funzioni nel momento in cui inizia a perdere qualche centimetro, o meglio, inizia a rimpicciolire giorno dopo giorno.

You must be logged in to post a comment

Login

IL NOSTRO BLOG

IL VINCITORE

L'OPERA VINCITRICE del contratto di pubblicazione e distribuizione nazionale con la casa editrice CARATTERIMOBILI è:

sljpg

IL BOOKTRAILER PIÙ BELLO

Il premio " IL BOOKTRAILER PIÙ BELLO" va a FINESTRE INCENDIATE di Anna Rita Martire

Finestre incendiate

MENZIONE EDITOR

La MENZIONE EDITOR a cura di Alessandra Minervini, docente e consulente della Scuola Holden, va all'opera LO SPUMONE. MORTE SOSPETTA IN PIAZZA CIAIA di Leonardo Cassone

Lo Spumone

Commenti recenti

Vai alla barra degli strumenti