Regolamento

1. Caratteristiche del progetto e destinatari del bando

Il contest SpiritiLibri nasce dalla volontà di supportare la creatività letteraria, grazie a un contest rivolto a scrittori che intendano ideare, sviluppare e promuovere un progetto di narrativa.

Il contest è aperto a tutti, scrittori di tutte le età, esordienti e non, purché autori di un’opera inedita.

Ogni progetto deve essere presentato da un autore e supportato nel suo corso da un numero libero di collaboratori che, nei vari step previsti dal contest, potranno intervenire con le loro opere artistiche, grafiche, e audiovisive per migliorare il progetto e renderlo quanto più appetibile come prodotto finale. Sono liberi di iscriversi, come artisti indipendenti al contest, ma desiderosi di ottenere visibilità, tutti coloro che potranno e vorranno prestare le loro maestranze agli autori in gara, sviluppando così una collaborazione con la community di SpiritiLibri e con altri operatori del settore.

La base operativa dell’intero progetto sarà la piattaforma web SpiritiLibri.com, nata con l’obiettivo di supportare lo sviluppo e la produzione di progetti narrativi, audiovisivi, letterari e artistici, grazie all’aiuto di una community di utenti pronti a offrire il proprio contributo operativo, creativo e intellettuale. Condividendo i propri progetti sul portale, gli autori hanno la possibilità di confrontarsi con gli altri utenti della community, di mettersi in evidenza agli occhi delle case editrici partner del progetto e di trovare un pubblico di riferimento a cui proporre in maniera costruttiva il proprio materiale per riuscire ad ottenere una diffusione virale per la propria opera.

Il progetto letterario, selezionato durante una gara articolata in 4 step e giudicato meritevole attraverso una valutazione complessiva data dalla somma dei punti ottenuti dalla commissione tecnica di esperti del settore, dai voti degli utenti social e da quelli degli utenti della community, si aggiudicherà una pubblicazione con distribuzione nazionale e regolare contratto autore-casa editrice, senza alcun onere per l’autore, con la casa editrice Caratteri Mobili, main partner dell’iniziativa. Altre sorprese e menzioni speciali da parte della casa editrice LiberAria e di Alessandra Minervini, docente e consulente della Scuola Holden.  Gli autori proponenti che dimostreranno di utilizzare nel miglior modo possibile gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma SpiritiLibri, attraverso articoli e partecipazione attiva al sito con materiale creativo, nella sezione dedicata denominata “Spazio Lib(e)ro”, potranno inoltre avvalersi dei punteggi extra che lo Staff di SpiritiLibri attribuirà loro.

2. I partner del progetto

Il contest SpiritiLibri è un progetto dell’Associazione Culturale SpiritiLibri, nata nel 2014 e vincitrice del bando Principi Attivi 2012. Ha sede in Puglia, ed è attiva in ambito culturale, nella scrittura e nella produzione audiovisiva, con lavori selezionati e premiati in Italia e all’estero. Nel 2015 lancia il primo Contest letterario, gratuito e aperto a tutti, frutto della collaborazione con diversi partner. Tra di essi CARATTERI MOBILI, casa editrice che pubblicherà l’opera selezionata, LiberAria, casa editrice titolare del premio di Menzione Speciale e APULIA FILM COMMISSION, che valuterà il miglior booktrailer (vedi punto 4.4 del presente regolamento). Tra i giurati: scrittori, editor FELTRINELLI e docenti SCUOLA HOLDEN.

3. Criteri di partecipazione

Il contest è aperto a scrittori di ogni età, esordienti e non, autori di opere inedite in lingua italiana.

Si partecipa con una o più opere di narrativa per autore. Il tema è libero. La lunghezza dell’opera deve oscillare tra 80 mila battute (spazi inclusi) e 200 mila battute (spazi inclusi). Tali limiti sono da considerarsi indicativi. Non siamo fiscali. Le opere che non rispettano la lunghezza proposta saranno comunque valutate per l’ammissione dalla direzione del contest e dalla casa editrice. Si accettano raccolte di racconti preferibilmente con un filo conduttore che li accomuni, uno spunto, un perché si trovino tutti nello stesso libro. Non si accettano raccolte di poesie, narrazioni rivolte all’infanzia e letteratura di genere (fantasy puro, romanzo storico, autobiografia).

Si partecipa creando il proprio account sul sito, cliccando sulla mail di conferma, e compilando il form di candidatura online su cui allegare il materiale richiesto.

n.b. Creare un account sul sito (che permetterà di votare i progetti candidati) NON è la stessa cosa del form di candidatura dell’opera che andrà compilato QUI e solo una volta effettuato il login. Inoltre, gli autori che desiderino candidarsi, devono ricordare che bisogna usare sempre lo stesso nome sia sul form di candidatura che su quello di registrazione account. Non farlo significa non permettere alla redazione di monitorare i partecipanti e collegare al loro profilo i contenuti da votare.

4. Fasi e svolgimento del Contest

Il contest SpiritiLibri prevede 4 fasi di gara, attraverso le quali i candidati si affronteranno mettendo in gioco il proprio progetto con LA SINOSSI, L’INCIPIT, LA COPERTINA, IL BOOKTRAILER. Nei tempi previsti e a seconda della fase in corso, sul portale verranno caricati ESCLUSIVAMENTE la sinossi dell’opera, l’incipit della stessa,  un progetto di copertina che ne esalti la scelta di comunicazione visiva e un piccolissimo booktrailer.

4.1 La Sinossi

Prima fase del contest: verrà valutato il soggetto dell’opera che gli autori candidano.

4.2 L’Incipit

Seconda fase del contest, a cui accederanno i selezionati al termine della prima fase: verranno valutate le prime righe delle opere promosse a questa fase.

4.3 La copertina

Terza fase del contest, a cui accederanno i selezionati al termine della seconda fase: verranno valutate delle proposte di copertina (idee, spunti, illustrazioni, fotografie, elaborazioni grafiche) con cui gli autori vorranno proporre un’immagine della loro opera, anche collaborando con maestranze reclutate nella community o all’esterno. Chiaramente la copertina rappresenta un’idea, una proposta progettuale dell’autore, e non si intende come assolutamente impegnativa e vincolante per la casa editrice, qualora l’opera risultasse selezionata per la pubblicazione. La proposta di copertina potrà comunque essere inserita all’interno della pubblicazione.

4.4 Il booktrailer

Quarta ed ultima fase del contest, a cui accederanno i finalisti assoluti: verranno valutati dei brevi filmati audiovisivi (dialoghi, musiche con slide, elaborazioni video, corti, teaser) con cui gli autori finalisti vorranno presentare la propria storia. Il booktrailer non si intende come impegnativo e vincolante per la casa editrice, che tuttavia potrà avvalersene a sua discrezione, qualora l’opera risultasse selezionata per la pubblicazione. Al filmmaker autore del booktrailer più bello, che verra valutato da una giuria che includerà rappresentanti dell’Apulia Film Commission e esperti dell’audiovisivo, verrà conferita una targa di premiazione: va specificato che il vincitore della categoria “booktrailer più bello” potrà non coincidere con l’opera vincitrice del contest, e che la categoria “booktrailer più bello” rappresenta un contest parallelo ma del tutto indipendente.

5. Criteri di esclusione

Elemento imprescindibile ai fini dell’ammissione al concorso, è il rispetto delle date di scadenza imposte dal seguente regolamento e delle modalità di invio e presentazione dei progetti. I candidati riceveranno una mail di conferma per l’ammissione alla gara, dopo un’attenta valutazione delle opere pervenute da parte della direzione del contest. Il materiale non conforme ai criteri di ammissibilità (lingua del testo, opportuna lunghezza, completezza dell’opera e contenuti inappropriati) verrà escluso.

6. Criteri di valutazione

La gara si sviluppa su 4 fasi che via via daranno seguito ad eliminazioni e qualificazioni per fasi successive, grazie a votazioni online degli utenti social (Facebook), degli utenti della Community di SpiritiLibri (coloro che  si registrano al sito). Tali voti, che confluiranno in due distinte classifiche, quella Social (BLU) e quella Sito (ROSSA), tra loro indipendenti, verranno sommati alla valutazione di una commissione tecnica e al raggiungimento dei punti extra.

Ai fini della selezione dei finalisti, verranno valutati con l’attribuzione di punti extra i progetti che dimostreranno di:

1)Presentare un’idea che si dimostri originale sia dal punto di vista letterario che degli strumenti comunicativi scelti per la sua divulgazione (progetto di copertina, booktrailer, contenuti extra che possano arricchire la presentazione del progetto e facilitarne la valutazione).

2)Coinvolgere una rete di collaboratori che metta a disposizione le proprie competenze artistiche e tecniche al fine di creare un’opera competitiva con tutti i requisiti per essere pronta in libreria e che si distingua per originalità e creatività, ma anche per coesione di più realtà comunicative. Questo riguarda ad esempio utenti che recensiscano criticamente il lavoro attraverso commenti sulla pagina dell’autore, o collaboratori che aiutino a realizzare il progetto grafico per la copertina o per il booktrailer.

3)Ideare una strategia di comunicazione e promozione che si avvalga dell’utilizzo del web e dei suoi strumenti (Social Network, Web Community, Piattaforme Multimediali, ecc…) per incrementare la collaborazione con gli operatori del settore e i pubblici di riferimento, o dibattiti e discussioni volti ad una stimolazione anche culturale dei contenuti proposti. Essere attivi sul sito, proporre materiale nella sezione “Spazio Lib(e)ro” e far crescere la community significa confrontarsi da subito con il futuro, perché ogni opera non resti dei cassetti sia degli scrittori che di chi dovrebbe leggerli.

4)Infine, per una piccola percentuale di punteggio, proporre una tematica o una affinità contenutistica (vale anche solo la provenienza di autore o collaboratori) con il territorio di origine dei partner prioritari del seguente progetto, ovvero la Puglia. 

Il voto finale di ciascun progetto sarà così determinato per ogni fase (tutti i punti ottenuti si azzerano automaticamente per le fasi successive e ogni fase prevede eliminazioni e qualificati alla fase successiva):

6.1 I punteggi

Il punteggio massimo per ogni fase è di 100 punti.

Il massimo raggiungibile per fase (100 punti) è come di seguito ripartito.

CLASSIFICA BLU – Punteggio VOTAZIONE ONLINE SOCIAL: gli utenti Facebook, attraverso la quantità dei “mipiace” determineranno la classifica social (max 20 punti dei 100 massimi complessivi), come da seguente tabella:

Punti CLASSIFICA SOCIAL (BLU)
20 punti al I IN CLASSIFICA VOTI SOCIAL
19,5 punti al II IN CLASSIFICA VOTI SOCIAL
19 punti al III IN CLASSIFICA VOTI SOCIAL
18,5 punti al IV IN CLASSIFICA VOTI SOCIAL
…così via a decrescere di 0,5 punti

CLASSIFICA ROSSA – Punteggio VOTAZIONE ONLINE COMMUNITY: gli utenti registrati al sito Spiritilibri.com possono VOTARE, tramite l’apposito tasto, determinando classifica community (max 20 punti dei 100 massimi complessivi)

Punti CLASSIFICA COMMUNITY (ROSSA)
20 punti al I IN CLASSIFICA VOTI COMMUNITY
19,5 punti al II IN CLASSIFICA VOTI COMMUNITY
19 punti al III IN CLASSIFICA VOTI COMMUNITY
18,5 punti al IV IN CLASSIFICA VOTI COMMUNITY
…così via a decrescere di 0,5 punti

Sia per i “mipiace” che per la community non c’è limite alla quantità di voti espressi, vale solo la posizione in classifica.

Punteggio GIURIA TECNICA (MAX 40 punti)

Ottenuto sulla base del voto di giudizio espresso da una giuria di esperti del settore della comunicazione, editoriale, letterario, appositamente nominata, e i cui componenti verranno resi noti fase per fase. La giuria tecnica terrà conto del carattere innovativo e creativo del progetto presentato, nonché della sua qualità. I criteri di valutazione sono così suddivisi:

Max 10 punti originalità
Max 20 punti Valore artistico letterario
Max 10 punti Potenzialità commerciali

Punteggio EXTRA (MAX 20 punti), a insindacabile giudizio della redazione di SpiritiLibri

Max 2 punti: Fattore “Puglia”
Max 18 punti: Qualità dei contenuti extra in “Spazio Lib(e)ro” e della partecipazione alla vita della community.

Riassumendo, per ogni fase il punteggio relativo ad ogni opera andrà così calcolato: CLASSIFICA BLU (max 20) + CLASSIFICA ROSSA (max 20) + PUNTEGGIO GIURIA TECNICA (max 40) + PUNTEGGIO EXTRA (max 20).

Per ogni fase, un gruppo di selezionati (la cui entità verrà resa nota a fase di iscrizioni ultimata) passerà alla fase successiva, nella quale si azzereranno i punti ottenuti precedentemente, e si procederà nuovamente alla gara e alle successive scremature sino ad arrivare ai finalisti assoluti (il numero dei finalisti verrà reso noto a fase di iscrizioni ultimata).

6.2 La FINALISSIMA

Le  opere finaliste verranno valutate interamente dalla giuria tecnica, mentre il pubblico online potrà esprimere la propria preferenza continuando a votare il booktrailer più bello.

Sarà a discrezione degli organizzatori decidere il numero dei finalisti per ogni FASE sulla percentuale del numero degli iscritti, informazione utile solo alla fine delle effettive iscrizioni al contest.

7. Modalità di partecipazione

La partecipazione al contest è completamente gratuita, non prevede alcun costo di adesione.

Gli interessati dovranno registrarsi alla piattaforma Spiritilibri.com ed entrare nella sezione del sito dedicata alla candidatura, QUI.

In questa sezione potranno scaricare il modulo di candidatura che verrà compilato e firmato e allegato con tutto il materiale utile per essere ammessi.

Ai fini dell’adesione al progetto, sarà imprescindibile:

7.1 La compilazione del MODULO DI CANDIDATURA in ogni sua parte (scaricabile dal sito sotto la voce “modulo di candidatura”) e il successivo invio telematico del suddetto documento tramite form (verrà inviata una mail di conferma al momento della ricezione della domanda e una mail qualora i partecipanti risulteranno ammessi alla gara).

7.2 La presentazione dei materiali per l’accesso al bando quali:

Opera (.doc o .pdf che non verrà mai caricata online ma sarà valutata prima dalla direzione del contest per approvare l’iscrizione e solo in fase finale dalla giuria tecnica)
Sinossi (massimo 2 cartelle)
Presentazione dell’autore e dell’opera

Chi continuerà la gara anche per la terza e quarta fase (fasi finali del contest) dovrà inviare nei tempi previsti (saranno comunicati nella sezione News dallo Staff):

Progetto grafico di Copertina
Link YouTube del Booktrailer

8. Scadenze: i tempi e le fasi del contest

L’invio delle candidature dovrà avvenire entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 12/4/2015 (PROROGATO al 12/05/2015). Pena l’esclusione.

Di seguito il calendario delle fasi DA AGGIORNARE in vista della nuova deadline.

La prima fase della gara (SINOSSI) partirà il 27/4/2015   16/05/2015

Sarà possibile votare sino al 12/5/2015  23/05/2015

Le qualificazioni per la seconda fase verranno comunicate il 15/5/2015     29/05/2015

La seconda fase della gara (INCIPIT) partirà il 19/5/2015

Sarà possibile votare sino al 28/5/2015

Le qualificazioni per la terza fase verranno comunicate il 30/5/2015

Il termine di invio del materiale per la terza fase (COPERTINA) scade il 3/6/2015

L’accumulo voti per la terza fase parte il 5/6/2015 e scade il 12/6/2015

Le qualificazioni per la quarta e ultima fase verranno comunicate il 13/6/2015

I qualificati rappresentano i FINALISTI ASSOLUTI le cui opere verranno esaminate dalla COMMISSIONE DI ESPERTI mentre il pubblico potrà continuare a votare i progetti attraverso il gradimento del BOOKTRAILER.

Il termine di invio del materiale (link YouTube) per la quarta fase (BOOKTRAILER) scade il 28/6/2015

L’accumulo voti per la quarta fase parte il 29/6/2015 e scade il 10/7/2015

IL VINCITORE SARÀ COMUNICATO il 15/7/2015

Le scadenze saranno suscettibili di variazioni, preventivamente comunicate da SpiritiLibri con sufficiente anticipo, nella sezione “news dallo staff”, in home page.

9. Informativa Legale

Ogni autore è personalmente responsabile per quanto forma oggetto dell’opera in gara e ne autorizza la pubblicazione dei contenuti depositati online quali “sinossi”, “incipit”, “copertina” e “booktrailer” e ogni altro articolo o contenuto creativo, senza scopo di lucro sulla piattaforma web Spiritilibri.com e su magazine online dell’associazione o della casa editrice.

Dichiara che l’opera non lede alcun diritto di terzi e non viola nessuna legge vigente.

L’autore o l’artista collaboratore dichiara e garantisce inoltre di essere titolare di ogni diritto morale e patrimoniale sul testo, immagine o video.

In ogni caso l’autore manleva l’organizzazione da tutte le responsabilità, costi e oneri di qualsivoglia natura che dovessero essere sostenuti a causa del contenuto dell’opera.

Con la partecipazione al contest si autorizza l’utilizzo del materiale collegato al concorso e all’iter di partecipazione al progetto SpiritiLibri (dossier di presentazione dell’opera; materiale fotografico e testuale relativo al processo di formazione, attivazione e realizzazione delle opere; ecc..) per attività (senza scopo di lucro) legate al progetto e ai partner legati ad esso.

Inoltre gli autori finalisti e particolarmente meritevoli acconsentono alla pubblicazione dei contenuti o di opere inviate sul magazine SpiritiLibri, su un’eventuale Antologia del Contest con il meglio de materiale prodotto in Spazio Lib(e)ro e sul sito internet Spiritilibri.com, senza nulla a pretendere a titolo di diritto d’Autore pur rimanendo proprietari dell’opera.
Gli autori dei testi scelti saranno menzionati nella pubblicazione.

Con la partecipazione al contest si dichiara di essere l’unico autore (o gli unici autori, nel caso di testi a più mani) del testo in gara. Si dichiara inoltre che il testo è inedito.

Ogni autore si impegna a non presentare la medesima opera inviata al Contest SpiritiLibri ad altri premi e/o concorsi nel periodo che intercorre tra l’invio dell’opera e la pubblicazione degli esiti. Ogni autore può proporre anche più di un’opera.

L’autore selezionato per la pubblicazione accetta il contratto editoriale proposto dalla casa editrice, e tutti gli interventi di editing previsti dal normale rapporto autore-editore. La casa editrice non è una tipografia, non stamperà semplicemente l’opera, ma si riserva il lavoro di editing e grafica come per ogni opera che pubblica e secondo la sua linea editoriale.

Ogni utente è responsabile dei contenuti pubblicati nella sezione Spazio Lib(e)ro, oltre che dei diritti su immagini, video e testi. La redazione si riserva la possibilità di cancellare o modificare contenuti ritenuti inappropriati o che ledano i diritti di terzi. Per l’utilizzo corretto di immagini all’interno dei contenuti prodotti in Spazio Lib(e)ro, vi invitiamo a far riferimento a siti come pixabay.com per scaricare e condividere immagini royalty free.

La partecipazione al contest comporta la totale accettazione del presente regolamento.

L’associazione di promozione sociale SpiritiLibri, promotrice e organizzatrice del contest SpiritiLibri, si riserva  in caso di sopravvenuti motivi la facoltà di modifiche al presente regolamento entro l’inizio ufficiale del contest. I partecipanti sono invitati pertanto a tornare periodicamente su questa pagina, o comunque a ridosso della chiusura della fase di candidatura.

10. Trattamento dati personali

In relazione agli artt. 13 e 23 del D.Lg n. 196/2003 recanti disposizioni a tutela delle persone ed altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, Vi informiamo che i Vs. dati anagrafici, personali ed identificativi saranno inseriti e registrati nel nostro archivio informatico e utilizzati ai fini del concorso di cui sopra e a scopi informativi inerenti le pubblicazioni della casa editrice. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi.

ALLEGATI:

MODULO DI CANDIDATURA

CANDIDA LA TUA OPERA

Login

IL NOSTRO BLOG

IL VINCITORE

L'OPERA VINCITRICE del contratto di pubblicazione e distribuizione nazionale con la casa editrice CARATTERIMOBILI è:

sljpg

IL BOOKTRAILER PIÙ BELLO

Il premio " IL BOOKTRAILER PIÙ BELLO" va a FINESTRE INCENDIATE di Anna Rita Martire

Finestre incendiate

MENZIONE EDITOR

La MENZIONE EDITOR a cura di Alessandra Minervini, docente e consulente della Scuola Holden, va all'opera LO SPUMONE. MORTE SOSPETTA IN PIAZZA CIAIA di Leonardo Cassone

Lo Spumone

Commenti recenti

Vai alla barra degli strumenti